Cappellina di Corte

La Cappellina di corte fu scoperta alla fine degli anni Settanta del XX secolo, quando la Rocca divenne proprietà della Chiesa di San Lorenzo: durante i sopralluoghi furono intravisti alcuni affreschi in un piccolo vano, precedentemente adibito a cucina. In questa piccola cappella era solito celebrare lo stesso vescovo Carlo Pallavicino, durante i suoi soggiorni a Monticelli. 

La realizzazione di questo autentico gioiello d’arte è stata attribuita ai pittori Bonifacio e Benedetto Bembo, che riflettono nella pittura le abitudini del gotico internazionale.

Il programma iconografico, uno dei cicli più importanti della pittura lombarda del XV secolo, comprende episodi della vita di San Bassiano, storie della Passione di Cristo, rappresentazioni devozionali della Madonna, di Santi e, sulla volta, i quattro Evangelisti con i Padri della Chiesa. Vi è raffigurato anche Carlo Pallavicino, committente di tutta la decorazione affrescata.


da non perdere nei dintorni

Eventi
Vivi e gusta