Cerignale

Cerignale è un paese di origine medioevale, situato in una conca boscosa sulle pendici del Monte delle Tane, vetta che crea lo spartiacque tra la Val Trebbia e la val d'Aveto.

Le sue vicende storiche si legano a quelle del Castello di Cariseto; nel corso dell’Ottocento il territorio ha conosciuto il dominio della Francia Napoleonica, della Provincia di Bobbio, poi della provincia di Pavia e infine nel 1923 viene ceduto alla Provincia di Piacenza e quindi all’Emilia-Romagna.

La località è posta in un’ampia terrazza naturale tra boschi di noccioli, cerri, faggi, ricca di acque sorgive come testimoniano i numerosi mulini e può vantare di ospitare Sorus, l’ultimo elefante di Annibale che riposa lungo il fiume Trebbia.

A Selva, frazione di Cerignale, la più antica chiesa di Santo Stefano è ormai in rovina a causa di una frana ed è visibile solo dall’esterno con una certa precauzione perché bisognosa di un radicale intervento di messa in sicurezza. Nel 1968 don Andrea Varinotti fece costruire una nuova sede più vicina al paese dedicata all’omonimo santo. Facciata in pietra a vista con pronao a tre arcate, interno ad unica navata con due altari dedicati alla Madonna del Rosario e a S. Lucia. 


Da vedere in questo luogo

da non perdere nei dintorni

Eventi
Gli itinerari consigliati per te
Vivi e gusta