Sogno e Follia

Tornano a risuonare i nomi dei grandi dell'arte tra le mura del Castello di Vigoleno. Dopo le acqueforti di Rembrandt dell'estate scorsa, sarà l'opera incisa di Francesco Goya (1746-1828) a far riaprire le porte del quattrocentesco Oratorio della Beata Vergine delle Grazie, dove saranno esposte 32 acqueforti.

La mostra a cura di Susanna Gualazzini e Carlo Scagnelli aprirà al pubblico domenica 3 luglio e rimarrà visitabile fino a domenica 6 novembre.

La mostra ha visto l'impegno congiunto dei partner: Concessionaria BMW Due C, Confindustria PIacenza, Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Orari: da lunedì a venerdì su prenotazione (tel.329 7503774) sabato e domenica: 10.30 - 12.30, 15.00 - 18.00 - Ultimo ingresso alla mostra 30 minuti prima della chiusura.

Costo del biglietto € 3,00 - Ridotto per soci Touring Club Italiano, FAI - Fondo per l'Ambiente Italiano, passaporti dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, gruppi e studenti universitari, abbonati Tper Treni Regionali dell'Emilia Romagna - Trenitalia.

Info e prenotazioni: 329 7503774 - [email protected] - www.visitvigoleno.it

Date dell'evento: Dal 3 luglio al 6 novembre 2022


da non perdere nei dintorni

Vivi e gusta
Scopri il territorio