Gli Stati Uniti contro Billie Holiday

di Lee Daniels, con Andra Day, Trevante Rhodes, Natasha Lyonne, 2h 6’, USA 2021, musicale, drammatico

LUNEDI' 25 LUGLIO ore 21.30

Il film racconta di un episodio drammatico che segnò la tormentata vita della cantante Billie Holiday. Nel 1939 compose una canzone diversa dalle altre: “Strange Fruit”, brano che condannava coraggiosamente la storia del linciaggio dei neri negli Stati Uniti e che fu un successo inaspettato. Da quel momento Billie Holiday viene presa di mira dal Dipartimento Federale dei Narcotici con un’operazione sotto copertura. Il governo vedeva quella canzone come una minaccia e temeva che avrebbe galvanizzato la rabbia dei neri americani. Per questo motivo l’FBI ingaggiò contro la donna una battaglia personale, legando la sua tossicodipendenza a motivi razziali

Golden Globe per la miglior attrice in un film drammatico

Biglietto di ingresso: intero 6 €, ridotto 5 €

Abbonamenti: intero 10 ingressi 50 €, ridotto 12 ingressi 50€. L’abbonamento non dà diritto alla prenotazione del posto in platea.

Le proiezioni rinviate o sospese per maltempo saranno recuperate, se possibile, nei giorni di riposo. In caso di sospensione della proiezione causa maltempo, non è previsto alcun rimborso.

Date dell'evento: 25/07/2022


da non perdere nei dintorni

Vivi e gusta
Scopri il territorio