La figlia oscura

di Maggie Gylenhaal, con Olivia Colman, Dakota Johnson, 2h, USA 2021, drammatico

MERCOLEDÌ 17 AGOSTO ore 21.15

Molly Shannon, insieme alla Leda , una donna divorziata che lavora come professoressa e si occupa delle sue figlie. Quest’ultime, però, decidono di partire per il Canada, dove risiede il padre, e Leda si ritrova a trascorrere un periodo di completa solitudine e decide di partire per una vacanza al mare da sola La visione della famigliola che vive accanto a lei con una madre e una figlia legate da un profondo rapporto, infatti, porta la donna ad abbandonarsi ai ricordi, e in particolare a quando ha dovuto affrontare per la prima volta la maternità.

Premio Osella per la miglioresceneggiatura a Maggie Gyllenhaal al festival di Venezia

Biglietto di ingresso: intero 6 €, ridotto 5 €

Abbonamenti: intero 10 ingressi 50 €, ridotto 12 ingressi 50€. L’abbonamento non dà diritto alla prenotazione del posto in platea.

Le proiezioni rinviate o sospese per maltempo saranno recuperate, se possibile, nei giorni di riposo. In caso di sospensione della proiezione causa maltempo, non è previsto alcun rimborso.

Date dell'evento: 17/08/2022


da non perdere nei dintorni

Vivi e gusta
Scopri il territorio