Antichi Organi. Un patrimonio da salvare

Torna a settembre il Festival “Antichi Organi. Un patrimonio da salvare”: rassegna storica nata nel 1987, che rappresenta uno degli appuntamenti più longevi della provincia di Piacenza, grazie alle Amministrazioni Pubbliche che si sono impegnate a sostenerla garantendone continuità e qualità.

Alla sua 34° edizione, il festival celebra due grandi musicisti del passato: Tommaso Albinoni, per i suoi 350 anni dalla nascita e Camille Saint-Saëns per i 100 anni della morte.

La rassegna, composta da 13 concerti, valorizza giovani talentuosi organisti insieme ad artisti di fama internazionale che rappresentano la storia dello strumento in Italia e, più in generale, nel mondo.

Ingresso gratuito

Si ricorda che per accedere è necessario esibire il GREEN PASS ai sensi del decreto legge 23 luglio 2021 n. 105.

Calendario:

5 settembre - Abbazia di San Colombano, Bobbio - ore 21

Accademia del Ricercare

Claudia Ferrero - Organo

Lorenzo Cavasanti, Manuel Staropoli - flauti dolci

Antonio Fantinuoli - violoncello

11 settembre - Chiesa di San Giacomo Maggiore, Ponte dell’Olio - ore 21

Alberto Dossena - organo

Simone Tansini - baritono

12 settembre - Chiesa di San Giovanni Battista, Castelvetro - ore 21

Schola Gregoriana Ghislieri

Maria Cecilia Farina - organo

Renato Cadel - liuto e direzione

18 settembre - Chiesa di San Pietro Apostolo, San Pedretto - ore 21

Andrea Gottardello - organo

19 settembre - Chiesa di San Colombano, Muradello - ore 21

Pietro Tagliaferri - sax soprano

Nicolò Sari - organo

Rebecca Brusamonti - soprano

25 settembre - Chiesa di Santa Maria Assunta, Trevozzo - ore 18

Stefano Manfredini - organo

Francesco Gibellini - tromba

2 ottobre - Chiesa di San Paolo Apostolo, Ziano - ore 21

Francesco Zuvadelli - organo

Matteo Pagliari - faluto

3 ottobre - Chiesa di San Giovanni Battista, Casaliggio - ore 21

Paolo Gazzola - organo

Davide Fiorentini - oboe

8 ottobre - Chiesa di San Nicola di Bari, San Nicolò - ore 21

Simone Vebber - organo

9 ottobre - Collegiata di San Fiorenzo, Fiorenzuola - ore 21

Riccardo Tiberia - organo

10 ottobre - Chiesa dello Spirito Santo, Croce Santo Spirito - ore 21

Croce S. Spirito

Paolo Bottini - organo

16 ottobre - Chiesa di San Paolo Apostolo, S. Polo - ore 21

Stefano Pellini - organo

Marco Fornaciari - violino

Ernesta Scabini - contralto

17 ottobre - Chiesa di Santa Maria Assunta, Agazzano - ore 21

Federico Perotti - organo

Antonio Quero, Valentino Caico - trombe

Date dell'evento: Dal 5 settembre al 17 ottobre 2021


da non perdere nei dintorni

Vivi e gusta
Scopri il territorio